MENU

Come scegliere l’anello di fidanzamento perfetto?

Nel corso della vita una donna guarderà il suo anello di fidanzamento almeno un millione di volte…è l’anello per eccellenza , simbolo d’una promessa d’amore eterno e rito di passaggio che risale ai tempi dell’antica Roma. Un regalo così importante deve essere scelto con attenzione, dal momento che ne esistono molti modelli diversi per design e materiali o pietre. Allora, come essere sicuri di fare una buona scelta ? Per cominciare, orientatevi verso un anello che rifletta lo stile della futura sposa tanto in termini di design che di metallo e colore.


Quel métal?

Una scelta molto comune è naturalmente l’oro 18 carati. Ma l’oro 9 carati, altrettanto resistente, rappresenta una scelta sempre più popolare per rendere felici a un minor costo. Composto da una percentuale d’oro meno importante dell’oro 18 carati, permette di accedere a un ottimo rapporto design-qualità-prezzo. Sappiate che è ugualmente possibile trovare degli anelli di fidanzamento in platino, un materiale resistente ma più caro dell’oro.


Quale colore?

Ancora una volta la scelta del colore deve rifettere la personalità della futura sposa. Se quest’ultima ha l’abitudine di indossare dei gioielli in oro bianco, è meglio fare questa scelta per essere sicuri di non sbagliare. Idem per gli altri colori. L’oro giallo è un classico della gioielleria. I carati dipendono dalla sua purezza: più l’oro è puro e più il suo colore è intenso. Questo colore d’oro è perfetto per carnagioni calde. L’oro bianco rappresenta una scelta più moderna, che sublimerà il diamante solitario con un tono su tono molto elegante. Con il tempo l’oro bianco tende a ingiallire, ma un rivestimento di rodio ogni 3-5 anni è sufficiente per restituire lo splendore iniziale. L'oro rosa è meno freddo dell’oro bianco e più originale dell’oro giallo. La sua tonalità dolce sublima carnagioni più scure.


Quale modello?

Esistono generalmente tre modelli: il solitario, il solitario accompagnato e il trilogy. Il solitario “classico”, con un solo diamante o pietra preziosa al centro, è un anello dal fascino eterno. Con questo anello di fidanzamento, siete sicuri di non sbagliare. In più il diamante, dal greco adamas “indomabile, invincibile”, è la pietra più dura e resistente, simbolo del perfetto pegno d’amore. Il solitario accompagnato è composto da una pietra principale come per il solitario semplice e da pietre laterali o incastonate nell’anello. Con questo modello, siete sicuri di fare colpo sulla signora. Infine il modello trilogy si compone di 3 pietre principali che rappresentano l’amore passato, presente e futuro. Un anello di fidanzamento e un simbolo.


Quale pietra?

“Diamonds are a girl’s best friends”, cantava Marilyn Monroe. Molto resistente, ha il vantaggio di abbinarsi a tutto. Pertanto, se scegliete questa pietra, è importante considerare le “4 C” del diamante. Ovvero i parametri che determinano la sua qualità e il suo valore: clarity, color, carat e cut. Cut è il taglio che si dà alla pietra: il taglio più comune è quello brillante/tondo ma esistono anche i tagli princesse, gocccia, cuore, ovale, quadrato o cuscino. Il taglio è fondamentale per lo splendore del diamante ed è soprattutto il taglio tondo a 58 faccette, meglio conosciuto col nome di brillante, che esalta al meglio questa pietra. La purezza (clarity) corrisponde alla quantità di inclusioni della pietra mentre il colore (color) è misurato il lettera: la D rappresenta la perfezione, ovvero l’assenza di colore, la Z i diamanti con più giallo. Edenly utilizza solo diamanti incolori o quasi incolori e le cui eventuali inclusioni non sono visibili a occhio nudo. Infine, il carato è l’unità di misura del peso della pietra.



Altre pietre preziose e colorate possono rappresentare un’alternativa originale e meno onerosa del diamante. Le altre pietre popolari sono: lo zaffiro, che è stato rilanciato dall’anello di Lady Diana ora al dito di Kate Middleton, ma anche il rubino o lo smeraldo. Celebrità come Peneleope Cruz, Elizabeth Hurley e Halle Berry indossano un “engagement ring” con queste pietre.


Penelope Cruz

Kate Middelton

Penelope Cruz

Kate Middelton

Piccoli budgets?

I gioielli da sogno indossati dalle star sono privilegio di pochi, si sa, ma la scelta dell’anello di fidanzamento non può prescindere dalla qualità. Ecco perchè Edenly ha dedicato ai piccoli budgets una selezione di anelli di fidanzamento che uniscono un prezzo dolce all’eccellente qualità, garantita dal certificato di autenticità che accompagna ogni gioiello. Ed ora, tocca a voi!


Will you Marry Me

Anello Fogliame Reale Oro rosa e diamanti ref 3480.

Will you Marry Me

Anello Fogliame Reale Oro rosa e diamanti ref 3480.


UNISCIT A NOI