MENU

Come pulire i gioielli oro e diamante?

Come pulire i gioielli oro e diamante?

Pulire a casa i gioielli oro e diamante è un’operazione molto semplice e utile. Per pulire il vostro anello diamante, tuffate il gioiello in un recipiente d’acqua calda e sapone per circa 30 minuti. Spazzolatelo in seguito con una spazzolina morbida e asciugatelo con un panno morbido. Potete sostituire il sapone con un po’ di bicarbonato di sodio, il risultato sarà lo stesso. Per terminare, potete anche strofinare il gioiello diamante con del cotone imbevuto d’alcol denaturato. Vi sono altri piccoli trucchi per pulire i nostri gioielli. Ad esempio, spazzolare delicatamente la nostra fede diamante con un po’ di dentifricio o di bicarbonato di sodio e risciacquarla. Bisogna sottolineare che queste tecniche sono efficaci per i gioielli in oro giallo e diamanti ma che, al contrario, non sono raccomandate per la pulizia di gioielli in oro rosa o bianco, così come con pietre preziose diverse dal diamante.


Quale trattamento per quale colore d’oro?

A furia d’essere indossata, la vostra fede nuziale oro bianco può perdere parte della sua rodiatura e ingiallire. Per pulirla al meglio e restituirle il suo splendore iniziale, è preferibile far effettuare una manutenzione professionale da un gioielliere. Parlando di rodiatura, è raccomandabile effettuarla ogni 4-5 anni. Al contrario, per pulire il vostro anello in oro rosa basta un semplice panno imbevuto d’acqua e ammoniaca. E per il vostro anello zaffiro o il vostro collier di perle? Per pulire tutti i gioielli con pietre diverse dal diamante, vi raccomandiamo di rivolgersi a un gioielliere.


Infine, sappiate che tutti i gioielli Edenly sono garantiti 2 anni, per cui non esitate a reinviarci il vostro gioiello per una piccola rimessa a nuovo gratuita!
  • Scoprire i gioielli in oro e diamanti Edenly >

  • Edenly: oro certificato di grande qualità >

  • Edenly: Diamanti certificati di grande qualità >



  • UNISCIT A NOI